You are here
Home > Attualità > Francia. Attentato in una fabbrica, decapitato un uomo

Francia. Attentato in una fabbrica, decapitato un uomo

E’ stato arrestato il presunto attentatore che intorno alle 10 ha fatto esplodere alcune bombole di gas in uno stabilimento dove si produce gas nella regione dell’Isere, in Francia, a mezz’ora di strada da Lione.

L’attentatore aveva una bandiera dello Stato Islamico. Sul luogo dell’attentato è stato trovato un uomo decapitato. Secondo fonti mediatiche locali, “un uomo è stato decapitato nel cortile della fabbrica, ma non si tratta di un dipendente della società”. La testa è stata ritrovata “a svariate decine di metri dal corpo”. Non c’è chiarezza per ora sul bilancio: secondo diverse fonti, vi sono almeno un morto e probabilmente “svariati” feriti. (askanews)

Redazione
Info & comunicati: redazione@parlandodi.it | Facebook: https://www.facebook.com/ParlandoDi | Twitter: https://twitter.com/ParlandoDi
http://www.parlandodi.com
'
Top