You are here
Home > TV - Radio > (VIDEO) I Medici: rivedi la puntata (18/10/2016)

(VIDEO) I Medici: rivedi la puntata (18/10/2016)

I Medici si articolerà in otto puntate e può vantare un cast stellare: il protagonista della serie, Cosimo De’ Medici, è interpretato da Richard Madden, mentre il patriarca Giovanni De’ Medici da Dustin Hoffman. Un period drama per la rete ammiraglia della Rai in cui vedremo i Medici trasformarsi da mercanti a banchieri, destreggiarsi tra i tanti nemici che si pareranno sulla loro strada. Vedremo le vicende di Giovanni (Dustin Hoffmann), figlio di un mercante di lana, fondatore di una banca che il patriarca affiderà ai figli e di Cosimo (Richar Madden) che avrà un ruolo altrettanto importante nell’ascesa della famiglia poiché i Medici diventeranno ricchi e importanti in tutta Europa, influenzeranno non solo la politica, ma anche l’arte e la religione del periodo.

CLICCA QUI – RIVEDI PUNTATA

—-

Episodio 1 – “Il peccato originale”
La famiglia Medici subisce un grave lutto con la morte del suo patriarca, GIOVANNI. Quando l’erede designato, COSIMO, scopre che il padre è stato avvelenato decide di tenere la notizia per sé e di mettere MARCO BELLO, il suo uomo di fiducia, alla ricerca dell’assassino. Cosimo, che ha da tempo dovuto abban donare il sogno di divenire un artista, sostituisce dunque il padre alla guida della banca e nella Signoria, dove deve difendersi dall’ostilità delle famiglie nobiliari capitanate da RINALDO DEGLI ALBIZZI. Quando il duca di Milano sottrae la città di Lucca al dominio fiorentino, Cosimo dovrà decidere se schierarsi coi nobili come avrebbe fatto Giovanni o se liberarsi dell’ombra di suo padre.
Episodio 2 – “La cupola e la dimora”
La guerra sta gettando Firenze nel caos. PIERO, figlio unico di Cosimo, è desideroso di combattere ma sua moglie LUCREZIA cerca di trattenerlo. Marco Bello, intanto, continua ad indagare sull’omicidio di Giovanni e risale ad un farmacista che potrebbe sapere qualcosa. Mentre il fratello LORENZO si reca (invano) dal Papa per chiederne l’intervento come paciere, Cosimo assolda l’artista BRUNELLESCHI per tentare di dare finalmente una cupola alla cattedrale di Santa Maria del Fiore. Solo CONTESSINA, moglie di Cosimo, comprende a fondo il valore di questo gesto e appoggia il marito. Proprio quando Marco sta per ottenere le informazioni che voleva dal farmacista, lo ritrova colpito a morte con un pugnale. Cosimo riesce a “comprare” in segreto il ritiro delle truppe milanesi salvando la città, ma intanto la Peste è tornata a Firenze.
Redazione
Info & comunicati: redazione@parlandodi.it | Facebook: https://www.facebook.com/ParlandoDi | Twitter: https://twitter.com/ParlandoDi
http://www.parlandodi.com
'
Top