You are here
Home > TV - Radio > (VIDEO) Romanzo Siciliano: rivedi la puntata (16/05/2016)

(VIDEO) Romanzo Siciliano: rivedi la puntata (16/05/2016)

Un’autobomba davanti ad una scuola uccide quattro ragazzi e ne ferisce altri tra cui Nora, la figlia del Colonnello Spada (Fabrizio Bentivoglio). La bomba è l’opera di un folle o dietro c’è qualcosa di più grande? Spada intanto segue anche il processo contro Flores (Gianfranco Iannuzzo), ex governatore della Sicilia, da lui incriminato per concorso in associazione mafiosa. Il Colonnello è certo che Flores sia colluso con Buscemi (Ninni Bruschetta), il capo di Cosa Nostra a cui dà la caccia da anni. Tutto sembra precipitare quando Navarra (Roberto De Francesco), collega e migliore amico di Spada, viene accusato di aver manomesso delle intercettazioni. Possibile che abbia fatto una cosa simile? Intanto Spada, assieme alla neoarrivata pm Emma La Torre (Claudia Pandolfi), individua l’autore della strage. E’ uno squilibrato, Gestra. E i due capiscono che colpirà nuovamente, stavolta in un supermercato. Spada e i suoi uomini saranno colpiti al cuore, come mai avrebbero pensato…

CLICCA QUI – GUARDA IL VIDEO

Nella nuova fiction targata Taodue trovano ampio spazio le storie personali dei singoli protagonisti: vi si possono quindi riconoscere non soltanto gli elementi tipici del genere giallo, ma dei veri e propri romanzi individuali che si intrecciano con la trama principale.  Nella splendida cornice siciliana, il colonnello dei carabinieri Sergio Spada (Fabrizio Bentivoglio) è alla ricerca del boss mafioso Salvo Buscemi (Ninni Bruschetta), imprendibile da più vent’anni, anche a causa del fatto che le forze dell’ordine non conoscono il suo nuovo volto. In un mondo dove le ombre della corruzione e del crimine organizzato sono spesso presenti, il colonnello Spada, aiutato da Emma La Torre (Claudia Pandolfi), una giovane e coraggiosa giudice, e da una squadra molto affiatata di carabinieri, tra cui il capitano Neri (Filippo Nigro) ed il capitano Mutti (Vanessa Compagnucci), indaga per dare la caccia al superlatitante, portandoci all’interno del mondo di cosa nostra.

Redazione
Info & comunicati: redazione@parlandodi.it | Facebook: https://www.facebook.com/ParlandoDi | Twitter: https://twitter.com/ParlandoDi
http://www.parlandodi.com
'
Top